Seleziona una pagina

Le  Loir dans la théière

10 Feb, 2019 | Mondo

Se siete di passaggio a Parigi e avete organizzato un pomeriggio di relax alla scoperta del Marais, non fatevi mancare una sosta da Le  Loir dans la théière – letteralmente il ghiro nella teiera, felice citazione da Alice nel Paese delle meraviglie  –, nome curioso e simpatico per una sala da thé davvero speciale.

Siamo a pochi passi da luoghi incantevoli come Place des Vosges con l’elegante palazzo Rohan-Guéménée che ospita la casa di Victor Hugo; le  Loir dans la théière si riconosce subito dall’insegna che spunta in rue des Rosiers e dalla fila che si allunga fuori in attesa di un posto a sedere. Aperto tutti i giorni dalle 9 alle 19.30, questa piccola sala da thé è una vera istituzione soprattutto da quando il simpatico proprietario Paul Boccia, che ora gestisce il locale insieme al figlio Thomas, si mise in testa di acquistarlo più di vent’anni fa.

Gli arredi sono quelli originali, l’atmosfera conviviale e divertente, uno di quei locali dove ti verrebbe voglia di passarci la giornata intera tra una tazza di caffè e un buon libro. Del resto la cucina – 5 persone tra cuochi e pasticceri – è davvero invitante tra torte salate, omelette e dolci paradisiaci (attenzione le porzioni sono quasi pantagrueliche). Delizie di burro da ordinare anche d’asporto, le trovate in bella mostra su un antico mobile realizzato dal famoso ebanista Pascal Michalon. 85 posti a sedere e 9 camerieri scattanti e gentili sono i numeri di questo simpatico bistrot…cosa aspettate?

Le  Loir dans la théière
3 rue des Rosiers, quartiere Marais, Parigi
aperto tutti i giorni dalle 9 alle 19.30
leloirdanslatheiere.com

Per organizzare il vostro viaggio:
www.france.fr il nuovo portale della destinazione Francia

 

Close

Pin It on Pinterest

Share This